Vicequestore aggredito, solidarietà del sindaco al dirigente Sergio Di Mauro

sergio di mauroIl sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno esprime pieno sostegno e solidarietà al dirigente della Polizia di Stato, il vicequestore Sergio di Mauro, aggredito da un uomo armato di coltello, in via Martiri della Libertà. Di Mauro nonostante fosse libero dal servizio, era con gli agenti sul posto per cercare di disarmare l’uomo che si aggirava tra la gente con l’arma in mano. Proprio durante l’operazione, per difendere il dirigente, un poliziotto ha sparato alle gambe del malvivente, ferendolo non mortalmente. L’uomo è stato portato al pronto soccorso.

“Ancora una volta la presenza delle Polizia di Stato sul territorio garantisce la nostra sicurezza. A loro va la gratitudine e la vicinanza a nome di tutta l’amministrazione”.

Lascia un commento