Via Patacca dopo due mesi si rimuovono i rifiuti speciali, dal Comune: “Non ne sapevamo nulla”

un mese di immondizia a via PataccaSAN GIORGIO A CREMANO – I rifiuti speciali abbandonati in via Patacca hanno il 2 marzo scorso spento la seconda candelina di complimese e l’annuncio viene dato sul gruppo facebook “Problematica Via Patacca”. A nulla sono valsi, fanno sapere sul web i moderatori del gruppo, appelli e richieste di intervento agli uffici comunali, i pezzi di guaina bruciata, abbandonati nei primi giorni dell’anno giacciono non rimossi ed attendono che ad essi si aggiungano altri rifiuti.

Aldo Castellano« Il 2014 di Via Patacca a San Giorgio a Cremano – racconta il portavoce degli abitanti Aldo Castellano – iniziò all’insegna della solita inciviltà. Pezzi d guaina furono abbandonati per strada da ignoti il 2 gennaio di quest’anno. Il vicesindaco, da me interpellato sulla vicenda, mi disse: “Sono rifiuti speciali pertanto riusciremo a rimuoverli in una ventina di giorni”. Gli risposi: “Scommettiamo che ce ne vorranno più di 60?”. Non avevo dubbi di vincere la scommessa ed infatti, detto fatto, i rifiuti dopo 60 giorni sono ancora lì».

Un anniversario per il quale i moderatori del gruppo chiedono una mobilitazione civica affinchè termini lo scempio e non si finisca per festeggiare anche il terzo complimese.

un mese di immondizia a via Patacca« Oggi 2 marzo 2014 – scrivono – sono 60 giorni in cui i pezzi d guaina, rifiuti speciali, “vivono” in Via Patacca. Facciamo un appello a tutti voi. Da domani, lunedì, in massa a chiamare il numero verde della polizia municipale di San Giorgio a Cremano 800 616160 e l’ufficio ambiente del Comune di San Giorgio 081 5654338 oppure 081 5654364. Dite semplicemente che in Via Patacca nei pressi del civico 1, da 60 giorni sono stati abbandonati pezzi d rifiuti speciali, ovvero, guaina.

Scommettiamo che se ci date una mano, battiamo l’amministrazione del sindaco Giorgiano (ormai sono 60 giorni che se ne fregano d questi rifiuti) e in una settimana rimuoveranno questi rifiuti speciali?».

Nuova scommessa vinta dagli abitanti di via Patacca che ieri mattina hanno visto intervenire gli addetti alla rimozione dei rifiuti per portar via i pezzi di guaina bruciati dopo le sollecitazioni giunte al servizio ambiente del Comune.

«In realtà – sminuisce l’assessore all’ambiente Giampaolo Scognamiglio – fino ad oggi (ieri ndr) non avevamo mai ricevuto alcuna segnalazione della presenza di rifiuti speciali nella zona, né dai vigili urbani, né dai cittadini. Solo stamani (ieri) ci è giunta una sola telefonata e l’ufficio competente si è immediatamente messo all’opera per la rimozione, avvenuta poche ore dopo la telefonata. Siamo al corrente che vi sono delle criticità nel controllo del territorio, ecco perché tra poco nasceranno, anche a San Giorgio, le giardie ambientali».

dal ROMA del 04-03-2014

Lascia un commento