Tiziana: “Scuola Noschese al freddo”

Riceviamo e pubblichiamo una mail di Tiziana del 9 Dicembre:

Plesso Rubinacci

“La mia buona fede che ho nel prossimo, mi porta a pensare che non è  possibile lasciare dei bambini al freddo in questi giorni di gelo, solo perché  non si è  ripristinato il funzionamento di una caldaia? eppure è così!  Bimbi dai 3 ai 10 anni svolgono le attività  scolastiche in classi prive del riscaldamento, nell ‘attesa che qualcuno si faccia carico del problema. Dov’è  finito il diritto allo studio, alla tutela dei minori, alla sicurezza,alla salute?solo belle e vuote parole di cui i politici locali si riempiono la bocca.”

Tiziana

Lascia un commento