Sulla bacheca facebook del consigliere Giuseppe Curcio frasi dure contro gli immigrati

Dopo l’esternazione sulla propria bacheca facebook riguardante gli immigrati clandestini, il consigliere di Alleanza dei Moderati Giuseppe Curcio è saltato agli onori del famoso Megazine online FanPage.it

pagina facebook Giuseppe CurcioIl consigliere sul proprio diario facebook aveva espresso il personale dissenso verso chi entra in Italia in modo illegale utilizzando frasi molto pesanti:

“Rimandateli a casa….e ai prossimi affondateli”

Queste parole, per quanto dure, sono piaciute anche ad altri suoi amici che oltre a cliccare MI PIACE sull’esternazione di Curcio, hanno rincarato la dose con:

“ratel a mangià e quoll e cazz…”

Tutto ciò, notato dai giornalisti di FanPage.it, è stato oggetto di un articolo dedicato sul noto megazine on-line. Questo il link per accedervi:

Speriamo che in futuro i nostri consiglieri comunali possano saltare agli “onori di internet” per motivi più lodevoli di questi….

Lascia un commento