Soldi in arrivo dalla provincia per l’Iti Medi, l’Itc Scotellaro ed il liceo Urbani

Il bilancio della Provincia di Napoli, approvato qualche giorno fa, riserva sorprese positive per la città di San Giorgio a Cremano. Sono, infatti, state stanziate somme per la riqualificazione delle tre scuole superiori che hanno sede sul territorio cittadino.

Per il liceo scientifico Carlo Urbani è prevista la ristrutturazione della casa del custode, in modo che possa rimanere a vigilare la scuola anche in orario serale e notturno, oltre a lavori agli spazi esterni. L’Iti Enrico Medi sarà dotato di un nuovo campo sportivo e riceverà nuove suppellettili. L’Itc Rocco Scotellaro sarà destinatario di nuovi arredi e della ristrutturazione della palestra. Complessivamente, gli interventi ammonteranno a circa duecentomila euro. Le gare d’appalto dovranno iniziare entro fine anno ed è già stata interessata, per l’avvio delle procedure, la Direzione Edilizia Scolastica della Provincia.

Soddisfatto il capogruppo provinciale di Sel Giorgio Carcatella, che ha proposto gli emendamenti: “La maggioranza ha approvato la nostra proposta di destinare più risorse al territorio di San Giorgio a Cremano destinando risorse dall’avanzo di amministrazione. Grazie all’impegno dei consiglieri dell’opposizione in aula sono state anche approvate importanti misure di sostegno alle fasce deboli ed interventi di riqualificazione del carcere di Pozzuoli.”

One Reply to “Soldi in arrivo dalla provincia per l’Iti Medi, l’Itc Scotellaro ed il liceo Urbani”

Lascia un commento