San Giorgio a Cremano: Occupata aula consiliare

Aula ConsiliareNAPOLI, 27 SETTEMBRE 2012 – “Occupata l’aula consiliare del Comune di San Giorgio a Cremano, per la richiesta di sospensione cautelare della delibera n.° 262 del 24/09/2012 concernente la costituzione dello staff del Sindaco Domenico Giorgiano, nonostante il parere negativo espresso dai revisori dei conti”. È quanto dichiarano in una nota i consiglieri d’opposizione Giuseppe Curcio (Città Nuove), Mario Sesto (Alleanza dei Moderati), Alessandro Longobardi e Giuseppe Giordano (Udc), Luigi Gallo (Di Marco Sindaco) ed i consiglieri di maggioranza Ciro Russo (Api), Giuseppe Farina, Luigi Battaglia e Franco Iacono (Idv), firmatari del provvedimento di sospensione.

Consiglieri
Da sinistra: Giuseppe Farina, Mario Sesto, Ciro Russo, Giuseppe Curcio, Franco Iacono
“Quello che stiamo vivendo – hanno continuato – è un periodo di forte crisi economica che coinvolge tutti, pertanto ci obbliga a rivedere e ridimensionare alcuni aspetti economici che arrecherebbero altro danno economico all’Ente Comunale contro ogni logica di risanamento dei conti imposti dalla spending review”.“La richiesta di sospensione – hanno concluso i consiglieri – nasce dalla volontà di sospendere cautelativamente la delibera, fino a pronuncia in merito della Corte dei Conti, allo scopo di non arrecare un altro danno economico all’Ente, con l’impegno di una spesa che potrebbe essere in seguita ritenuta illegittima”.