San Giorgio a Cremano, il “Candidato che serve”: Cascone (M5S) incontra i cittadini in pizzeria

Una “pizza di autofinanziamento” e un’occasione per incontrare e conoscere i cittadini di San Giorgio a Cremano. E’ questa l’ultima iniziativa messa in campo da Danilo Roberto Cascone, candidato sindaco per il Movimento Cinque Stelle, e dal gruppo locale di attivisti. L’iniziativa si chiama il “Candidato che Serve” e si terrà domani sera – giovedì 26 marzo – alle 21 presso la pizzeria “PizzaFest” di via Tufarelli, a San Giorgio a Cremano. Cascone servirà una pizza ai clienti che vorranno partecipare all’iniziativa. E’ prevista una quota di partecipazione, parte della quale andrà a finanziare la campagna elettorale del Movimento Cinque Stelle: anche quest’anno, infatti, i pentastellati rinunceranno ai rimborsi elettorali per le amministrative.

danilo cascone“Il Candidato che serve – spiega Cascone – è l’evento giusto per permettere a tutti i cittadini di conoscermi ed incontrarmi, in maniera informale, oltre che per scambiare quattro chiacchiere assieme. Ho sempre immaginato la Politica come un’arte dettata dal solo spirito civico, con le istituzioni al completo “servizio” dei cittadini. Prima di ogni altro discorso, un primo cittadino dovrebbe passeggiare tra la gente ed essere in continuo ascolto dei bisogni della comunità, diversamente da quanto è accaduto con le passate amministrazioni. Voglio essere il simbolo della discontinuità col passato: San Giorgio a Cremano meriterebbe un sindaco sempre presente, cosa che non è mai accaduta negli anni di governo del Pd”.

Lascia un commento