Premio Massimo Troisi – seconda fase. Attori comici in scena al Centro Teatro Spazio lo storico teatro dove iniziò Troisi

Al via la seconda parte del Premio Massimo Troisi. Da questa sera eventi e spettacoli gratuiti al Centro Teatro Spazio, lo storico teatro dove Massimo Troisi iniziò la sua carriera con la Smorfia, insieme ad Enzo De Caro e Lello Arena.
Alle ore 21.00 e nei successivi giovedì, fino al 30 novembre sarà possibile rivedere sul palco i finalisti del concorso “miglior attore comico” che si sono già esibiti in Villa Vannucchi ad Ottobre.
I nuovi cabarettisti saranno affiancati, durante ogni serata da artisti già noti nel panorama comico italiano. Durante la prima serata sarà Paolo Caiazzo, in veste di attore oltre che di direttore artistico del Premio, a calcare le scene, il prossimo giovedì Ciro Giustiniani e il 30 novembre chiuderà la prima serie di appuntamenti Marco Cristi, uno degli storici vincitori del Premio Troisi.

“Si tratta di serate gratuite che abbiamo voluto realizzare, con la direzione di Paolo Caiazzo, per offrire ai concorrenti che già si sono messi in gioco e sono stati apprezzati dalla giuria presieduta proprio da Enzo De Caro, un’ulteriore opportunità di farsi vedere e di raccontarsi al grande pubblico – spiega il sindaco Giorgio Zinno – ma questi primi tre appuntamenti sono anche un’occasione per rivivere gli ambienti e l’atmosfera dove il grande Massimo Troisi ha cominciato la sua indimenticabile carriera”.

Intanto sono ancora aperte, fino al 30 novembre, le domande per partecipare alla selezione finalizzata all’accesso al laboratorio teatrale gratuito diretto da Eduardo Tartaglia che dà la possibilità a ragazzi tra i 16 e i 29 anni apprendere l’antico mestiere “del palcoscenico” attraverso un percorso teorico e pratico di 100 ore su temi, forme, contenuti, peculiarità e prerogative di quell’inesauribile patrimonio di Arte e Cultura che va sotto il nome di “Teatro Comico Napoletano”.

Work in progress anche per le serate finali del Premio Trosi che si svolgeranno nella Fonderia Righetti tra il 7 e il 10 dicembre 2017 e vedranno in gara i finalisti delle sezioni “migliore scrittura comica edita e inedita” e “miglior corto comico” che saranno giudicati da i the Jackal e un evento dedicato al CREMANO GOT TALENT, per il quale sono ancora aperte le iscrizioni.

Lascia un commento