“Non farti prendere la mano” – Campagna contro l’uso dei botti illegali

non farti prendere la mano

Manifesti shock contro i rischi e l’uso pericoloso dei botti a Capodanno sono stati affissi in strada a San Giorgio a Cremano, nel Napoletano. Sulla foto si nota una mano rigata da larghe strisce di sangue fino a ricoprire le unghie, segno inequivocabile di accensione di ‘fuochi’ e botti pericolosi e accanto una scritta in stampatello “Non farti prendere la mano”. L’iniziativa è stata promossa dall’amministrazione comunale.

 Fonte: tgcom24.com

Lascia un commento