No triv: Le donne sangiorgesi ci mettono la faccia

locandina no trivelle donneSabato 2 Aprile, alle ore 18 presso lo Spazio 5 Stelle  in via De Lauzieres, 5 (accanto alla scuola Massaia), nuovo appuntamento del Tavolo Rosa per le Pari Opportunità creato dalle donne del Movimento 5 Stelle di San Giorgio a Cremano. Per l’occasione, ed in appoggio alla campagna referendaria contro le trivellazioni marine, le donne manifesteranno tutto il loro dissenso, ed esprimeranno il loro NO alle Trivelle, “mettendoci la faccia” e lanciando la sfida della “trivella sostenibile”.

Infatti, tutte coloro che desidereranno unirsi al fronte del NO Triv, sono invitate a portare un cavatappi, una “trivella simbolica” sempre presente nelle case di ognuno di noi e tutte insieme diranno NO alle trivellazioni nel nostro Paese!

Queste le dichiarazioni del Movimento 5 Stelle di San Giorgio a Cremano: “Il 17 Aprile 2016 saremo chiamati a votare il Referendum abrogativo sulle trivellazioni nei nostri mari. Votando SI impediremo che l’Italia venga trivellata per estrarre petrolio e gas che mettono a rischio i nostri mari e non danno alcun beneficio durevole al Paese. Noi pensiamo che il vero petrolio degli italiani sia ben altro: bellezza, turismo, pesca, produzioni alimentari di qualità, biodiversità, innovazione industriale ed energie alternative”.

Lascia un commento