“L’ATI TESEO/AIDO non riceve pagamenti da parte del comune da Maggio 2016”

L’ATI TESEO/AIDO rende noto che il giorno 20/01/2017 i servizi NON sono stati interrotti in occasione dello sciopero indetto dalla sigla sindacale USB e che TUTTI i servizi sono stati garantiti e regolarmente erogati secondo le modalità previste dal contratto e nel rispetto dei bisogni delle fasce deboli.

Da mesi il cantiere dell’ATI Teseo/Aido è agitato a causa del MANCATO PAGAMENTO da parte del COMUNE, delle fatture emesse dall’ATI: l’ultima fattura pagata dal Comune risale al mese di maggio 2016. Il Comune ha accumulato circa sei mesi di ritardo sui pagamenti all’ATI, portando la stessa ATI a subire forti disagi economici che però mai hanno avuto ripercussioni negative sull’organizzazione e sulle prestazioni rese agli utenti, tanto è vero che, dal monitoraggio e verifica periodica non sembrano esserci disservizi e lamentele specifiche da parte degli utenti assistititi.

L’ATI ha GARANTITO la dignità lavorativa a ciascun proprio dipendente, ricorrendo alla cessione del credito aziendale ad una banca, questo per far fronte ai ritardi dei pagamenti delle fatture da parte del Comune ed è riuscita a garantire lo stipendio ai propri dipendenti fino al mese di settembre 2016 nonostante abbia incassato, e solo parzialmente, fino a maggio 2016.

I bisogni degli utenti sono la priorità assoluta che muove il cantiere ed è per questo che il giorno 20 gennaio nonostante lo sciopero l’ATI ha GARANTITO tutti i servizi senza interruzione alcuna e con la professionalità che sempre ha caratterizzato i suoi dipendenti.

Questa situazione ha ripercussioni ovvie sulla serenità degli operatori impegnati nei servizi sociali, che li induce loro malgrado a gesti estremi quali lo sciopero, talvolta con risultati di partecipazione non corrispondenti alle aspettative di chi lo organizza.

Con tutte le forze sociali ed istituzionali, ognuna per la propria competenza, l’ATI è concorde nel mettere in campo ogni sforzo necessario per garantire continuità e qualità alle prestazioni dei servizi resi agli utenti.

D’Addio, rappresentante legale dell’Ati Teseo/Aido

Lascia un commento