La tappa campana di Act Italy avrà luogo nel Centro Polufunzionale di via Mazzini

Fioretta MariPer sopraggiunti impegni legati alla campagna elettorale in corso, la tappa regionale dell’Act Italy, il Tour Festival ideato e diretto da Fioretta Mari, prevista per domani negli spazi delle Fonderie Righetti di villa Bruno, si trasferisce presso il Centro Polifunzionale di via Mazzini nell’auditorium Giancarlo Siani.
Lo annuncia il partner organizzativo dell’evento Antonio Monaco, socio dell’Accademia nazionale di Arte e Spettacolo “Sonora”: «Abbiamo dovuto cedere gli spazi di villa Bruno – ha detto – ad una manifestazione politica per la presentazione di uno dei candidati presidenti alla Regione Campania. Ci scusiamo per l’inconveniente e per quanti, desiderosi di incontrare Fioretta Mari, si recheranno prima in villa Bruno e poi ci raggiungeranno presso il centro Polifunzionale. Purtroppo per il breve tempo concessoci nel comunicare lo spostamento della data, non siamo riusciti ad avvisare tutti. Di ciò chiediamo veramente scusa».
Intanto la tappa campana del tour festival si arricchisce di un valore aggiunto che fornirà ai partecipanti un’occasione in più: un incontro con la professoressa Louisa Burns Bisogno, insegnante da diversi anni a Mosca, Dublino, e più di recente a Roma. Tra i suoi allievi scrittori professionisti bramosi di apprendere le tecniche di scrittura per le serie drammatiche. La Burns, molto famosa negli Stati Uniti, ha all’attivo le sceneggiature tra le tante di “Febbre d’Amore”, “Una Vita da Vivere” e “Così gira il mondo”.
L’incontro è offerto da ACT Italy in collaborazione con Antonio Monaco Eventi, il Due Quattro Nove, www.castingeprovini.com, Accademia Sonora. La partecipazione é completamente gratuita.

Lascia un commento