La refezione scolastica – L’intervento in consiglio dell’assessore Felice Giugliano

Felice GiuglianoAssessore alla scuola, Felice Giugliano «La volontà mia e dell’Amministrazione è di risolvere il problema. C’è stato uno sforamento esponenziale delle richieste mai monitorato. Oggi se ne discute perché, nel valutare alcuni atti inerenti la scuola De Filippo, è emerso che c’erano una quantità di pasti portati fuori città. Abbiamo poi rilevato un’ulteriore handicap nella mancanza di un software da parte della ditta sul computo dei pasti erogati. C’è poi sempre il problema fondamentale dell’approvazione del bilancio di previsione in Consiglio. La proposta di bilancio è stata licenziata dalla Giunta prima dell’estate. Oggi tutti i consiglieri sono favorevoli all’approvazione quanto prima il bilancio, questo è già un dato positivo».

Lascia un commento