“Il Goal di Tacco vale doppio”. Donne in campo per i bambini

Ancora eventi per la settimana dedicata alle donne che l’Amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, ha messo in campo per celebrare la ricorrenza che proprio oggi ricorda la conquista del diritto al voto da parte delle donne. Il 10 marzo 1946, infatti le donne italiane si recarono per la prima volta alle urne. Oggi si ricorderà questo evento epocale, alle 17.00 al Piano Nobile di Villa Bruno attraverso la lettura di poesie e racconti inediti, scritti ed incentrati esclusivamente sul genere femminile e alle 19, con il concerto “Women: Angles ad Devils”. L’evento è organizzato dall’assessorato alle Pari Opportunitàinsieme alle associazioni femminili del territorio e alle componenti del Tavolo Pari Opportunità.

Manifesto partita calcio goal di taccoDomani poi, alle 21 appuntamento con l’evento “Il Goal di Tacco vale doppio”, una speciale partita di calcio femminile in cui si sfideranno al Campo Raffaele Paudice di via Sandriana, cittadine di San Giorgio a Cremano appartenenti all’Associazione “Ciro Vive” e le atlete dell’Atletico Portici in un match di beneficenza i cui proventi saranno devoluti al Reparto Oncologico dell’Ospedale Pausilipon e alla famiglia di Aurora, la bimba che necessita di cure speciali in America per guarire dalla malattia che l’ha colpita.
Ospiti d’eccezione dell’evento , il portierone del Napoli , Gennaro Iezzo e uno dei più noti difensori centrali italiani, Gennaro Scarlato che ha vestito la maglia azzurra fino alla stagione 2004/2005. Il fischio d’inizio sarà dato da Antonella Leardi, la madre di Ciro Esposito e dal comico Angelo Di Gennaro, entrambi in prima linea, da sempre per eventi di carattere sociale.
Presente al match anche il sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno e Giovanni Tedesco primario del Reparto di Oncologia dell’Ospedale Santobono.”Lo sport ha sempre unito – dichiara il Primo Cittadino sangiorgese – e con questa speciale partita di calcio vogliamo raggiungere un doppio obiettivo: infrangere i tabù ancora legati alle donne e contribuire ad una giusta causa come il sostegno ai bambini e alle loro famiglie. Domani a San Giorgio a Cremano dimostreremo che il valore delle donne, unito a quello della solidarietà e dello sport – continua – si trasformano in acceleratori sociali, creando occasioni di aggregazione positiva”.
A curare la raccolta fondi durante la partita saranno le associazioni: “Ciro Vive e “Piccole Gioie”.

“E’ una manifestazione nata con l’intenzione di sensibilizzare sul tema della violenza che riguarda le donne – sottolinea l’assessore Anita Sala – e su quello della solidarietà,elementi imprescindibili per far crescere la nostra comunità, valori condivisi da tutti senza distinzione di genere”.

Lascia un commento