Il capogruppo di Sel Marino: “È un controsenso programmare la spesa alla fine dell’anno”

Giovanni MarinoDichiarazione del capogruppo di Sel Giovanni Marino:
“Venerdì 29 novembre è prevista l’approvazione del bilancio di previsione 2013 del Comune di San Giorgio a Cremano. E’ un controsenso programmare la spesa alla fine dell’anno, quando ormai le risorse sono state quasi tutte già utilizzate. Quest’anno, poi, siamo di fronte ad una proposta di bilancio non adeguata a sostenere i bisogni essenziali della nostra collettività. I tagli ai trasferimenti dallo Stato agli locali da una parte, ed una mancata programmazione a livello locale dall’altra, penalizzano i servizi alla persona. Ritengo sia necessario proporre ed approvare in consiglio comunale un maxi emendamento al bilancio approvato dalla giunta per ricalibrare gli interventi e, soprattutto, approvare nel primo trimestre del 2014 il nuovo bilancio di previsione, unica soluzione possibile per rilanciare lo sviluppo e sostenere i servizi rivolti alle fasce deboli.”

Lascia un commento