Il 7 febbraio a San Giorgio a Cremano comincia Talents Students

talents students prima faseVenerdì 7 febbraio alle ore 18 presso la Fonderia Righetti, situata in Villa Bruno a San Giorgio a Cremano, ci sarà la prima gara del Campionato Studentesco di cultura e spettacolo “Talents Students”. Si sfideranno le prime tre scuole, tra le sei partecipanti, che sono state sorteggiate il 20 dicembre durante la presentazione e l’inaugurazione del Campionato Studentesco. Lo spettacolo sarà presentato da Ivan Improta coadiuvato da Fabio Formicola. Con i relativi coach, docenti ed allievi, gareggeranno al “Talents Students”: l’Istituto Tecnico Professionale “Saverio Nitti” di Portici, l’Istituto d’Istruzione Superiore “Rocco Scotellaro” di San Giorgio a Cremano e l’Istituto Tecnico Industriale “Enrico Medi” di San Giorgio a Cremano. Inoltre saranno presenti per assistere alle gare, l’Istituto D’Arte “Giorgio De Chirico” di Torre Annunziata, il Liceo Scientifico “Carlo Urbani” di San Giorgio a Cremano, il Liceo Classico “Orazio Flacco” di Portici, che si sfideranno in un incontro successivo. Chiamati a giudicare le prove dei ragazzi, quattro personalità di livello ed esperti di ogni ambito. Per il canto Paolo Termini, musicista dell’Orchestra Italiana, Tecnico Audio di livello nazionale e docente al Conservatorio di Avellino; per la danza Adele Lippolis, coreografa ed Istruttrice di danza, già giudice di gare ufficiali; per la recitazione Costantino Punzo, regista, autore e critico teatrale; per la pittura Stefania Sabatino, docente di disegno e storia dell’arte, laureata in pittura e giornalista pubblicista. I quattro giudici saranno sempre chiamati a votare in tutte le discipline, anche in quelle in cui non sono specializzati. Il presidente del Forum dei Giovani di San Giorgio a Cremano Francesco Villani: “Siamo felici di poter organizzare un evento che permetta ai talenti del circondario napoletano, spesso inespressi, di emergere e di farsi finalmente conoscere. È importante soprattutto mettere in contatto quei tanti ballerini, cantanti, attori e disegnatori che il territorio vanta, con realtà formative che possano aiutarli a crescere, consegnandogli strumenti efficaci e concreti, per proseguire il percorso con sacrificio ed impegno”

talents students

“Talents Students”

Il Talents Students è un campionato annuale di Cultura e Spettacolo tra studenti delle Scuole Superiori organizzato dal Forum dei Giovani di San Giorgio a Cremano sul format di Vincenzo di Giovanni. Ogni scuola avrà a disposizione un docente “coach” che sarà un interlocutore tra gli studenti e l’organizzazione. I giovani partecipanti si sfideranno in esibizioni di canto, ballo, recitazione, disegno e cultura generale.

Per la gara di canto sarà previsto un tempo massimo di 4 minuti, gli studenti potranno partecipare singolarmente o in gruppo cantando su una base e possono essere accompagnati anche da strumenti musicali. Nella gara di ballo il tempo massimo a disposizione è di 3 minuti con la partecipazione di uno o più ballerini su una coreografia. Per quanto riguarda la gara di  recitazione il tempo massimo previsto è di 5 minuti sempre con la partecipazione di un singolo o più studenti che si esibiranno in monologhi o sketch. La gara di disegno viene effettuata durante tutto lo spettacolo, agli studenti verrà letta una poesia, frase o citazione come ispirazione e avranno a disposizione circa 100 minuti. Infine per la gara di quiz, è prevista la partecipazione di uno o due studenti,  dovranno rispondere a domande a risposta multipla di cronaca e cultura generale.

I ragazzi partecipanti al Talents Students saranno valutati da una commissione composta da giudici scelti tra esperti nelle discipline in gara. Durante la fase preliminare di “Talents Students”, che avrà luogo a febbraio, le scuole si sfideranno con scontri diretti per accedere alla finalissima prevista a giugno, in concomitanza con la fine dell’anno scolastico. Al premio per la scuola vincitrice, previsti riconoscimenti anche per i singoli studenti più talentuosi che si sono distinti nelle singole specialità.

Lascia un commento