Giochi del Vesuvio. Al via le giornate dello sport. Dal 29 maggio al 5 giugno.

 

giochi del vesuvio

Al via i “Giochi del Vesuvio 2016”. A San Giorgio a Cremano prende il via, domenica 29 maggio, la rassegna incentrata sullo sport che riunisce i comuni vesuviani. L’amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno quest’anno ha deciso di ospitare il tour che si chiuderà il 5 giugno. Per una settimana infatti si alterneranno, allo stadio di San Giorgio a Cremano, partite di calcio, al Palaveliero di via Manzoni, si match di basket, volley e tornei di pattinaggio, mentre lo “Sporting Club” sarà la sede destinata ai tornei dei più piccoli, in particolare calcetto e tennis.

La cerimonia di apertura si svolgerà proprio domenica 29 maggio, alle 10, al Palavaliero con la sfilata di tutte le associazioni partecipanti.

Sarà presente il sindaco Giorgio Zinno, l’assessore allo Sport Ciro Sarno che dichiareranno aperti i Giochi del Vesuvio. A seguire il giuramento dei partecipanti e gli spettacoli di Jumper Sport , Bumper Ball. Non mancheranno esibizioni canore per l’apertura, attinenti agli eventi sportivi.

Domenica 5 giugno si svolgerà invece la cerimonia di chiusura, sempre alle ore 10,00, all’interno del Palaveliero. La festa finale è affidata ai campioni di arti Marziali, Fit Boxe, e naturalmente verranno premiati i partecipanti.

giorgio zinno“San Giorgio a Cremano ospita le seconda edizione dei Giochi del Vesuvio – spiega il sindaco Giorgio Zinno – e continua la promozione della città con eventi che portano sul nostro territorio centinaia di atleti con le loro famiglie e gli appassionati di sport, ottenendo ricadute positive sull’economia della città”.

 

 

CIRO SARNOD’accordo l’assessore Sarno: “Lo sport non è solo fonte di benessere ma rappresenta un’occasione di condivisione, aggregazione e promozione delle nostre strutture e della nostra bella città”.

Durante la cerimonia finale, il 5 giugno ci sarà il passaggio del testimone al Comune che ospiterà la 3° edizione, nel 2017

Lascia un commento