Il FLACCO vince la prima edizione del TALENTS STUDENTS!!!

tabellone finale talents students

SAN GIORGIO A CREMANO – Una sfida all’ultimo decimo di voto quella che ha visto contrapposti, sabato sera, gli artisti studenti dell’Istituto “Rocco Scotellaro” di San Giorgio a Cremano e quelli del Liceo “Orazio Flacco” di Portici nella finalissima della prima edizione del “Talents Students”, il campionato studentesco di cultura e spettacolo, ideato da Vincenzo Di Giovanni ed organizzato dal Forum dei Giovani col patrocinio dell’assessorato alle politiche giovanili.

Una grande festa del talento artistico dimostrato dagli studenti delle sei scuole superiori dei comuni vesuviani che hanno partecipato al torneo decretando, infine, per solo 1.2 punti di scarto, la vittoria del Liceo “Flacco” di Portici che, pur in svantaggio fino alla penultima prova, è riuscita a superare gli avversari allo scatto finale della prova di cultura generale, rispondendo correttamente a 16 risposte su 20 contro le 12 corrette dell’Istituto “Scotellaro”.

«Un testa a testa che ha in realtà dimostrato – ha detto Vincenzo Di Giovanni, ideatore del format – che la vittoria va a tutti i partecipanti e che i nostri giovani hanno dei talenti inespressi che, se adeguatamente coltivati, potranno portare loro a riscuotere grandi successi. Vorrei ringraziare ad uno ad uno i componenti del Forum dei giovani che si sono impegnati in prima persona nella buona riuscita di tutte le serate, la giuria integerrima e molto attenta nelle varie esibizioni, gli insegnati e quanti, di volta in volta, ci sono stati accanto dando vita ad un evento di cui tutti dobbiamo essere orgogliosi. Un grazie speciale all’attore Gianni Parisi che ha voluto, in questa finale, dare il suo personale in bocca al lupo ai nostri artisti emergenti».

Ed a dimostrazione di quanto detto da Di Giovanni, vi è la sala costantemente gremita della Fonderia di Villa Bruno, in ogni fase delle selezioni del torneo.

«Per l’anno prossimo dovremo trovare una location più grande. – dichiara a tal proposito l’assessore alle politiche giovanili, Michele Carbone – Perché noi siamo già al lavoro per realizzare la seconda edizione e da settembre cominceremo a selezionare le scuole partecipanti».

Oltre alla vittoria del torneo, sono stati assegnati anche i premi per il miglior talento espresso in più discipline a Emanuele Pucillo dell’Istituto Tecnico “Francesco Saverio Nitti” di Portici, scuola che ha portato a casa anche il premio della critica.

Lascia un commento