Emergenza meteo: dichiarato lo stato di allerta. Chiusi parchi ed alcune strade.

Domenico GiorgianoIl Sindaco comunica alla cittadinanza che la Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Campania ha dichiarato lo stato di allerta a causa del previsto peggioramento delle condizioni meteorologiche nelle prossime ore.

Mimmo Giorgiano ha convocato e sta personalmente presiedendo il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile per prevenire danni dovuti alla possibile emergenza. Il Coc resterà in seduta permanente fino alla cessazione dello stato di allerta. 

Fino alle 12 di domani, primo novembre 2012, si raccomanda di fare la massima attenzione alle condizioni meteo e di prendere ogni cautela possibile in caso di pioggia o forte vento, in presenza dei quali si sconsiglia di lasciare le proprie abitazioni. Fino a quell’ora saranno chiusi tutti i parchi cittadini. Ordinata, inoltre, dal primo cittadino la chiusura al traffico delle seguenti strade: via Togliatti, via Pini di Solimena, via Cupa Mare, cupa San Michele, via Mormone. Chiusa parte della carreggiata in via Aldo Moro, via Guido Rossa, via Figliola, per il rischio di caduta alberi. Tali misure sono state prese anche in considerazione del fatto che nelle prossime ore è previsto un forte afflusso di cittadini nel centro di San Giorgio a Cremano per recarsi al cimitero.  

Personale del Settore Infrastrutture sta attualmente verificando la stabilità dell’ancoraggio di tutti i cartelloni pubblicitari comunali per evitare possibili cadute causate dal forte vento. 

Lascia un commento