Emanuele Alcidi: “La Giunta è oramai in coma vegetativo”

Emanuele Alcidi
Emanuele Alcidi

Ieri mattina si è svolto in seduta ordinaria un Consiglio comunale.

Dopo un’ora di attesa invana da parte dei cittadini presenti in aula i lavori hanno preso il via con 15 presenti ed 8 assenti. Da segnalare il perdurare del mancato avvio della diretta streaming che consentirebbe ai cittadini di seguire la seduta dal portale internet del Comune.

Tra i punti salienti oggetto della discussione vi è stata:

1. l’approvazione della modifica sul Regolamento per l’utilizzo dei Parchi pubblici in cui si è introdotto il divieto di “provocare rumori e schiamazzi” e previsto il divieto del gioco del pallone per i bambini con età superiore ai 12 anni non accompagnati dai genitori;

2. L’approvazione della modifica sul Regolamento Contratti con l’introduzione dell’aggiornamento annuale delle ditte di fiducia iscritte all’albo comunale e la pubblicizzazione dello stesso sul sito internet dell’Ente.

La discussione in aula si è successivamente protratta a lungo su alcune inadempienze da parte della Società esterna per il servizio di sosta a pagamento oggetto di una proposta di istituzione di una Commissione d’Indagine ad hoc su proposta del Consigliere di maggioranza Russo + 6. La Commissione è stata poi votata dalla maggioranza dei presenti, nonostante il voto contrario del PD e i voti di astensione da parte di Sindaco e Presidente, per far luce sulle problematiche relative alla gestione del servizio.

Infine il punto sulla Istituzione di una Commissione di Indagine sull’ “Appalto servizi cimiteriali” promossa sempre dal Consigliere di maggioranza Russo + 6 è stato ritirato dallo stesso.

Il Consiglio si è chiuso dopo poco a causa della mancanza del numero legale sul settimo punto in discussione su un totale di 21.

Queste le impressioni da parte del portavoce pro tempore M5S Emanuele Alcidi: <<La Giunta è oramai in coma vegetativo. Sarebbe onorevole se la maggioranza staccasse la spina per il bene della Città. Diversamente si tratterebbe di accanimento terapeutico>>.

Lascia un commento