“È nata una stella”: sarebbe dovuto esserci Eugenio Bennato, ma non verrà

Pubblicata oggi, 18 febbraio, sull’albo pretorio, la delibera di giunta che “modifica” la precedente delibera per “È nata una stella”, la giornata dedicata a Massimo Troisi .


Dal documento pubblicato, apprendiamo, che vista l’indisponibilità dell’artista “Eugenio Bennato”, la stessa Associazione “Sonora” propone l’esibizione di altri artisti: il Gruppo Petrarsa, Mimmo Maglionico, Antonio Maiello, un quintetto d’archi ed a conclusione Peppe Iodice per lo stesso prezzo pattuito in previsione della presenza di Bennato: 17.900 euro.

Pertanto la giunta, anzichè risolvere il “contratto” precedentemente approvato (come previsto dalla precedente delibera), decide di approvare questa modifica programmatica, vista la ristrettezza dei tempi e la necessità di commemorare un evento simile.

Di seguito  le due delibere di accettazione e modifica dell’evento “È nata una stella”

Notizie collegate

Lascia un commento