Diritto al gioco e filosofia, domani la lectio magistralis di Aldo Masullo in villa Bruno

San Giorgio a Cremano, 19 giugno 2013 – Il filosofo Aldo Masullo terrà una lectio magistralis sul diritto al gioco domani in villa Bruno. L’iniziativa è promossa dal Coordinamento Educativo del Laboratorio Regionale Città dei bambini e delle bambine l’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Mimmo Giorgiano.

Aldo Masullo (filosofo)Domani, giovedì 20 giugno 2013 alle 17.30 nella Biblioteca Comunale di Cultura Vesuviana di villa Bruno Aldo Masullo, professore emerito di filosofia dell’Università Federico II di Napoli terrà una lectio magistralis dal titolo “Il gioco è una cosa seria”, destinato a docenti, genitori, amministratori e studenti che proporrà un approccio filosofico sul tema del gioco come strumento educativo come fattore di conoscenza, sperimentazione e relazione intersoggettiva, in altre parole come si può riaffermare l’estrema “serietà” e moralità del gioco rispetto alla sua attuale degenerazione in mero oggetto di consumo. La partecipazione del saggio Masullo rappresenta un significato rilevantissimo per la città di San Giorgio a Cremano, e la Sua persona sicuramente saprà autorevolmente dare risposta alle esigenze del Laboratorio. All’incontro parteciperanno il sindaco Mimmo Giorgiano e Luisa Bossa che ha già presentato nella precedente legislatura, come prima firmataria alla Camera dei Deputati, la proposta di legge nazionale della Giornata del Gioco. Il giorno scelto, come a San Giorgio a Cremano, è un giorno lavorativo: non per guadagnare un giorno di vacanza, ma per rompere lo schema adulto del lavoro separato dal piacere, dal gioco, dal rapporto con gli altri.

Lascia un commento