Da mercoledì reliquia di Papa Giovanni Paolo II in città

reliquia Giovanni Paolo IISAN GIORGIO A CREMANO – La reliquia pellegrinante di Giovanni Paolo II giunge in città e sarà ospitata, da mercoledì 12 a lunedì 17 nella parrocchia di Sant’Antonio Di Padova in via Gianturco.

«Un’occasione per tutta la città – ha detto il parroco Vincenzo Di Mauro – per prepararci alla Santa Pasqua ed alla santificazione dei due papi, Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII, prevista per il prossimo 27 aprile in piazza San Pietro a Roma. Ci auguriamo una massiccia presenza per le adorazioni e le celebrazioni eucaristiche previste, soprattutto di tanti giovani, così vicini alla figura di Giovanni Paolo II durante il suo pontificato e che ancora oggi, a 9 anni dal suo ritorno alla casa del Padre, ancora nei cuori di tutti loro».

Invitate per il folto programma di funzioni sacre anche le comunità delle altre cinque parrocchie cittadine per le quali i giovani della comunità parrocchiale di Sant’Antonio di Padova, hanno previsto un servizio di accoglienza.

La reliquia pellegrina, l’ampolla di sangue di Giovanni Paolo II, arriverà mercoledì in via Gianturco da Veticano, in provincia di Avellino, accolta dalla comunità in preghiera, alle 18,30 e sarà esposta in adorazione durante la Santa Messa a cui seguirà un incontro di spiritualità aperto a tutti ed in particolare al consiglio parrocchiale ed agli operatori pastorali.

Giovedì 13 vi sarà la celebrazione della Santa Messa, come tutti gli altri giorni della settimana, alle 9 e l’esposizione ed adorazione alle 18. Venerdì Via Crucis alle 19 ed a seguire veglia di preghiera di giovani, giovanissimi e gruppo scuole medie. Sabato incontro di preghiera in Casa Serena. Domenica celebrazione delle Sante Messe come da orari ordinari e, infine, lunedì 17, alle ore 18, recita del Santo Rosario e Messa prima della partenza per Roma della reliquia.

Lascia un commento