Carcatella: “Un grave dimenticanza non ricordare Davide Sannino…”

Davide Sannino
Davide Sannino

“L’Amministrazione Comunale di San Giorgio a Cremano e gli organizzatori del giorno della memoria promosso in villa Bruno, commettono un atto di grave dimenticanza. – E’ quanto si legge in una nota diffusa dal Consigliere Provinciale, eletto nel collegio, Giorgio Carcatella. – Giusto dedicare la giornata della memoria a Paolino Avella e Vincenzo Liguori, ma come non ricordare Davide Sannino, giovane sangiorgerse, ucciso vigliaccamente da due balordi e per il quale omicidio i colpevoli sono stati anche condannati. Devo solo pensare che ci sia stata approssimazione da parte degli organizzatori, – dichiara Carcatella – poichè diversamente dovrei pensare che anche nelle morti per criminalità si procede ai distinguo. Spero che pubblicamente si scusino con i familiari di Davide Sannino e con la città, impegnandosi a promuovere una iniziativa pubblica nel parco a lui dedicato da dall’allora giunta Riccardi su mia proposta.”

Lascia un commento